Nascono Le Fiabe di Miss Book

La cittadina di Beltory viene scossa e una scomparsa improvvisa riporta Miss Book nelle sue terre. Ritroviamo vecchi personaggi, come il nostro caro postino Mr Potter, la nostra cicciotella e ciabattosa Mrs Finch e la nostra cara poetessa Miss Prudence. Arrivano nuovi e divertenti personaggi come il Commissario PatelMr Antoine Bottle, un taverniere di certo poco attraente ma molto “provolotto” nei confronti della nostra cara Miss Book.

Miss Book dovrà usare tutte le sue doti culinarie e non, per riuscire a risolvere il caso ma naturalmente la cittadina di Beltory ha anche altri problemi e un bimbo abbandonato viene trovato e portato su al Convento. Iniziano così le fiabe di Miss Book, lei racconta fra note incantate a quei poveri bambini cosa e chi può salvarli.

Perchè far sognare qualcuno che soffre è sempre un’idea meravigliosa.  Condurlo in lidi magici e antri nascosti può portare un barlume di felicità a chi è triste. 

Così ho voluto fare un regalo a voi che avete amato immensamente la storia e Miss Book. Buona Lettura fatata.

cover-streetlib
Per scaricare la storia premete su questa copertina.

Pubblicato da Jane Rose Caruso

Mi piace fare tante cose, chi mi conosce lo sa. Mi fa sentire viva, allegra e felice. Amo alla follia essere impegnata a 360* come la terra, come la vita, che deve essere vissuta oltre ogni cosa. Mi piace correre, ridere e parlare. Immergermi in milioni di fogli, annusare i progetti che arrivano e far volare le idee. Far ridere chi sta con me e alleggerire i pensieri. #Wonderful E se qualcuno mi chiede se voglio fare qualcosa è un pò come se mi chiedesse ‘Vuoi vivere?’💓

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: