Come aumentare i follower su Instagram

Questa è la fatidica domanda da un milione di dollari che molti (chi più chi meno) si sono posti (tranne mio nonno che ha 95 anni e di instagram non se ne può fregare di meno) almeno una volta nella vita. “Come faccio ad aumentare i follower su Instagram“? Ebbene questa domanda ha milioni di risposte!

Ogni giorno mi viene chiesto, come fai ad avere  follower? Come ti comporti? Cosa utilizzi? Come deve essere la mia gallery? Come mi devo comportare? Quale metodo posso usare?

Andiamo con ordine e vi dirò tutto (o almeno quello che ho appreso da alcuni anni a questa parte), base principale questo post non conterrà metodi poco ortodossi o scorciatoie, perchè tutti ormai conosciamo il mondo dei BOT e di questi oscuri giri/magheggi che servono per aumentare e far crescere velocemente il profilo (paghi e ti vengono messe tot. personcine anonime). Oggi non voglio parlare di tutto ciò, che a mio avviso è poco produttivo e deleterio per il profilo ma voglio spiegarvi di come in maniera semplice, chiara e lineare possa crearsi una rete ben salda e aiutarvi giorno dopo giorno a costruire il vostro profilo (d’altronde se aumentiamo i follower di un tot che bellezza c’è? Cosa c’è di attraente se abbiamo 3miliardi di follower e tre interazioni?)

insta1

Instagram, ormai è diventato un Social Art e voi dovete stare al passo con i tempi se volete veramente eccellere, può essere magico ma deve essere usato correttamente, vi parlo da veterana perchè anch’io sono andata in crisi vedendo profili con foto terra terra che di botto avevano 5,000 like (ahh il mondo dei like). Quindi voglio parlarvi della mia esperienza e raccontarvi semplicemente cosa ho fatto io.

Chi mi conosce sa che amo scattare foto perfette, con dettagli curati e prodotti sempre particolari, quindi ho messo solo in pratica ciò che adoravo fare e ho rispolverato il mio stile. Al giorno d’oggi è difficile emergere fra miliardi di profili, questo è vero, ma se si sceglie con cura il proprio stile e la propria personalità si ha in mano una carta vincente. Credetemi ri-trovare il mio stile e la strada giusta non è stato semplice ma da quest’anno in pochi mesi sono riuscita a crescere davvero tanto e creare una rete di amicizie davvero unica.

Impari a conoscere chi ti segue, i loro sogni, i loro desideri, le loro paure. Tutto ciò che ti circonda diventa un grande giardino dove tutti intorno a una tavola sorseggiano tè insieme con milioni di stelle e tanti esseri fatati che girano intorno. Inizi ad amare e seguire mondi splendidi e ogni tanto fai capolino per leggere un libro in terrazza o sorseggiare una cioccolata calda in riva la mare. Tutto può essere splendido se visto sotto quest’ottica, dipende solo ed esclusivamente da voi.

Ci sono poi aziende che si fidano e vi mandano i loro sogni e progetti. Io sono orgogliosa quando mi arriva una proposta, perchè vuol dire che sono arrivata al cuore di qualcuno, che segue il mio stile e lo trova conforme alle sue idee. Sono felice di parlare di qualcosa che sento particolarmente vicino e che mi piace, per farlo riscoprire e dare la possibilità di sognare insieme.

⇔ Mi sono dilungata troppo? Forse si, forse no ma se siete arrivati fin qui siete degli esserini fatati davvero in gamba. Ora vi lascio un piccolo elenco delle cose da fare e non fare su instagram perchè bastano davvero pochi semplici passi, anche se ormai è diventato un vero e proprio lavoro nonchè uno dei social più prestigiosi e importanti.

Cose da fare:

Create il vostro stile personale, qualunque esso sia, indipendentemente da tutto.

√Uniformate le vostre foto sotto un unico filtro o almeno sotto un unica paletta di colori.

√Fate delle belle foto o fatevele fare, scattate tanto, in modo da scegliere infine quella che secondo voi potrebbe andare bene.

√Siate costanti, aggiungete foto ogni giorno o ogni due e tenete sempre aggiornate le vostre Stories (dove potete inserire anche veloci foto della vita di tutti i giorni)

√Utilizzate i Tag giusti e secondo il vostro stile o foto, se ci sono  #patate non mettete #carote!

Cosa da non fare:

×Non scopiazzate lo stile degli altri, questo è fondamentale, potete prendere spunto da qualcuno ma copiare una foto è qualcosa di noioso e deleterio. Si può prendere ispirazione e per ispirazione intendo, una tazza di Tè, una zucca o un libro ma NON e dico NON rifate le foto identiche!

×Non inserite nel vostro profilo tutte le foto che vi capitano sotto tiro, per voi possono essere belle ma  chi vi guarda non se ne può fregare di meno del vostro scopettino per il bagno, messo lì!

×Non mettete mai la vostra foto nuda e cruda (non sto parlando di sesso), aggiungete qualche piccolo filtro se non vi piacciono e vi piace una foto tutta al naturale allora aggiustate i chiaro/scuri le saturazioni e le ombre (ci sono tantissimi programmi).

×Non scattate foto nello specchio dei bagni con i water dietro o mutande/panni appesi, sono di cattivo gusto almeno che non sia un bagno elegante, sofisticato e di qualche Hotel Lussuoso/Vintage. Evitate se potete. I bagni, sono luoghi complicati e se una foto deve essere scattata lì optate per la vasca da bagno. Create degli scenari, delle angolazioni e dei piccoli punti di ispirazione.

Per ora credo di avervi detto tutto, sicuramente qualcosa mi è sfuggito. Insomma questo è un vero e proprio lavoro se fatto bene e se non avete tempo, voglia o non volete lavorare in questo mondo allora lasciate stare! (in quel caso andranno bene anche un’accozzaglia di foto senza un senso)

♥Ultima postilla da streghetta cattiva, sicuramente una ME in una foto potrà riscuotere meno successo (like) di un bambino o di un cane/gatto ″pucciosetto″ ma purtroppo io personalmente ho scelto la strada più difficile (come sempre tutto questo mi contraddistingue) cioè me stessa, quindi vi beccherete le mie foto artistiche e niente bambini o canolotti/gattollotti (anche se qualche volta li vedrete), mi amerete ugualmente?

2 pensieri riguardo “Come aumentare i follower su Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...