Chiacchiere in maschera!

Padre “Miele” oggi ha organizzato una bellissima festa in maschera in canonica. Nonostante la neve abbiam presenziato in tanti e ognuno doveva portare qualcosa di squisito. Io rimembravo di aver avuto una Zia italiana che mi diede questa ricetta. Delle piccole striscioline intrecciate e fritte. L’ho ripescata da un baule di ricordi e  merletti. Mi diceva sempre “Mia cara Catharine non c’è niente di meglio di un buon dolce fritto che porti il sorriso e il buonumore

chia1

INGREDIENTI:

  • 250gr di farina
  • 50gr di zucchero
  • 30gr di burro
  • 20ml di vino
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito

PREPARAZIONE:

Impastate la farina, lo zucchero, l’uovo, il burro, il lievito e il vino. Lavorate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendete l’impasto assottigliandolo con una macchina per la pasta, tagliate tante strisce prima verticalmente poi tante piccole strisce orizzontalmente. Tagliate anche al centro per facilitare la cottura. Friggetele e una volta dorate estraetele e mettetele su carta assorbente, dopodiché lasciatele raffreddare e  cospargetele di zucchero a velo  .

Alla fine ne ho fatte una montagna e sembravano tante stelle filanti. Tutti hanno gradito e io ho messo una mascherina fatta con i merletti. Molto carina e deliziosa. Il mio Tè al ginepro è sembrato perfetto per l’occasione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...